regata storica venezia

Regata Storica a Venezia una tradizione millenaria

pubblicato in: Eventi e tradizioni | 0




La Regata Storica è una tradizione unica al mondo praticata da REGATASTORICAmillenni nella laguna di Venezia.
Rievoca l’accoglienza riservata nel 1489 a Caterina Cornaro, sposa del Re di Cipro, che rinunciò al trono a favore di Venezia.
Oggi si presenta ancora più spettacolare per il celebre corteo storico che precede le gare, decine e decine di imbarcazioni tipiche cinquecentesche, multicolori, con gondolieri in costume, che trasportano il doge, la dogaressa e tutte le più alte cariche della Magistratura veneziana, in una fedele ricostruzione del passato glorioso di una delle Repubbliche Marinare più potenti del Mediterraneo.
REGATASTORICALa regata consiste in varie gare su particolari tipi di barche, anticamente erano galee, peatoni, burchi, e barchette a due o più remi. In occasione della Regata Storica, il bacino di San Marco e il Canal Grande si riempiono di imbarcazioni di ogni tipo, comprese quelle dei cittadini che assistono animosi alla competizione. In passato per contenere i disordini la regata era preceduta da peote e bissone delle barche da parata, da cui alcuni componenti dell'equipaggio muniti di archi, lanciavano alle imbarcazioni più indisciplinate palle di terracotta dette balote, usate abitualmente per la caccia in laguna, attualmente le bissone hanno la sola funzione di aprire il corteo storico.
Le tappe principali della regata sono:REGATASTORICA
Lo Spagheto, il cordino teso alla partenza davanti ai giardini di Sant’Elena.
Il Paleto, un palo infisso nel mezzo del Canal Grande di fronte alla stazione ferroviaria di Santa Lucia, dove si determinano i vincitori.
La Machina, edificio galleggiante che poggia su una chiatta ancorata in volta de canal davanti a Cà Foscari, ricca d’intagli policromati e dorati, luogo della conclusione delle gare e della premiazione. Il premio più importante sono le bandiere, di quattro colori, al primo è consegnata la rossa, al secondo la bianca (anticamente celeste), al terzo la verde, al quarto la blu (anticamente gialla su cui campeggiava un maialino, animale considerato poco veloce).



Logo 88 x 31

DISCLAIMER Contenuti & Immagini




Conosci il posto? Raccontaci la tua esperienza.