San Fruttuoso

San Fruttuoso di Camogli – Parco terrestre e marino del Monte di Portofino

pubblicato in: Borghi antichi | 0

Abbazia di San Fruttuoso affacciata sulla spiaggetta in fondo alla Baia di Camogli un angolo di paradiso sul mare di Portofino.

 




L’Abbazia di San Fruttuoso si trova a Camogli in provincia di Genova. La Baia di Camogli fa parte del Golfo Paradiso ed è compresa nel Parco terrestre e marino del Monte di Portofino.

 

L’abbazia è dedicata a San Fruttuoso santo catalano del III secolo,  fu fatta erigere dal vescovo di Tarragona. Le ceneri del santo portate dagli arabi che avevano invaso la Penisola Iberica sono conservate all’interno dell’edificio.

E’ un gioiello con una storia antichissima donato da Frank e Orietta Pogson Doria Pamphilj al FAI. Il passato l’ha vista nelle vesti di Monastero benedettino intorno all’anno 1000, covo di pirati e borgo di pescatori.

Dal giardino si accede, attraverso l’Antico Chiostro romanico, al primo piano dell’Abbazia. La copertura è a crociera. Le colonne ed i capitelli provengono da luoghi diversi ognuno con una storia propria. Una splendida loggia romanica guarda verso il mare.

Il chiostro risalente al XII secolo, è stato quasi del tutto ricostruito nel Cinquecento per volontà dell’ammiraglio Andrea Doria. Dal chiostro si accede alle tombe dei Doria, in marmo bianco e pietra grigia, disposte a schiera sui tre lati del locale. Sono realizzate in muratura coperte da archi a sesto acuto col tetto a capanna e sorretti da colonnine.

All’interno dell’ Abbazia di San Fruttuoso dopo il restauro del FAI è stato allestito un Museo che raccoglie la storia dell’abbazia e dei monaci che l’hanno abitata. Molto interessanti sono le ceramiche risalenti al XIIIsec.

Sulla strada che dall’abbazia porta verso il borgo si può visitare la Torre dei Doria eretta nel 1562 che presenta su due facciate l’aquila imperiale simbolo del casato.

L’ Abbazia di San Fruttuoso è posta su una spiaggia balneabile. Dal 1954 nello specchio di mare antistante è stato inabissato sul fondale marino il Cristo degli Abissi. La statua è alta 2,50 metri rappresenta Cristo con le braccia aperte e lo sguardo rivolto al cielo. Ogni anno, l’ultima domenica di luglio, in ricordo dei morti in mare e di quanti fanno del mare la loro vita si svolge nella baia una festa che comincia con la processione alla luce delle torce. Questa ultima parte dall’abbazia per arrivare alla spiaggia dove le fiaccole vengono passate ai sub che si immergono per deporre una corona di alloro sul basamento della statua.

A San fruttuoso si accede attraverso un sentiero scosceso che parte dalla sommità del Monte di Portofino oppure necessariamente ci si arriva dal mare. Nella Baia è possibile praticare immersione, surf, canoa, parapendio e trekking.

Il borgo è davvero caratteristico con le case dei pescatori e molti ristorantini tipici che propongono piatti a base di pesce. Ineguagliabile è la Frittura di pesce fresco, ma tra i piatti tipici ce ne sono tanti legati alla tradizione ligure quali le Trofie al pesto, i Pansotti al sugo di noce, la Focaccia col formaggio. Quelli prettamente camogliesi sono la Zuppa di pesce con le ‘Gallette del marinaio’ di San Rocco, le Lasagne impastate col vino bianco di S. Fruttuoso e per dolci dei tradizionali bignè ripieni di crema pasticcera al rum, al cioccolato o all’arancia.

 

Eventi e Tradizioni

C’ERA UNA VOLTA A SAN FRUTTUOSO
Dal 1° aprile al 28 ottobre, tutti i sabati, ore 13.00
VISITE GUIDATE CON IL DIRETTORE
Dal 2 aprile al 29 ottobre, tutte le domeniche, ore 13.00
Un modo diverso per conoscere un luogo che incarna il perfetto equilibrio tra l’opera dell’uomo e quella della natura.
PASSEGGIATE NATURALISTICHE
Aprile e maggio, settembre e ottobre, tutte le domeniche, ore 14.30
In compagnia delle Guide del Parco di Portofino impariamo a conoscere le essenze della macchia mediterranea.
CONCERTI ALL’ABBAZIA
22 e 30 luglio, 5, 12, 15, 18 e 19 agosto, ore 21.30
LA NOTTE DEL CRISTO DEGLI ABISSI
29 luglio, ore 21.30
In occasione della suggestiva cerimonia del tributo di fede al Cristo degli Abissi apertura straordinaria serale dell’Abbazia.
NATALE A SAN FRUTTUOSO
24 dicembre, ore 22.40
Prenotazione obbligatoria.

DISCLAIMER Contenuti & Immagini 

 




 

Conosci il posto? Raccontaci la tua esperienza.