Noto

Noto – Infiorata di Primavera- UNESCO

pubblicato in: Eventi e tradizioni | 4


Noto – Si veste di fiori, arte e profumi e festeggia la primavera. Per le vie un’ esplosione di colori che fa star bene e risveglia l’anima proprio come questa stagione che rappresenta la rinascita e la rivincita sull’inverno.

Noto è definita la capitale del Barocco.

Grazie al suo meraviglioso centro storico ed è stata dichiarata

Patrimonio dell’Umanità dall’ UNESCO nel 2002.

Sorge su un altopiano che domina una valle coperta di profumatissimi agrumeti. La bellezza di Noto sta nelle forme armoniche dei suoi edifici, ricchi ma elegantissimi.  In questo contesto architettonico meraviglioso, ogni anno, la terza domenica di maggio si tiene l’ infiorata. Viene preceduta dal Palio dei Tre Valli che rappresenta una sorta di anteprima all’Infiorata.

Permette di fare un tuffo nella storia, fino alla suddivisione che fecero gli arabi della Sicilia in tre valli: Val di Noto, Val Démone e Val di Mazara. Girando per il centro in quei giorni ci si può immedesimare in un clima di altri tempi. La città era culla dell’arte, per gli artisti ed i mecenati che l’hanno resa così affascinante.

L’ Infiorata di Noto è un evento storico che unisce la bravura degli infioratori, sia del posto che non, che competono realizzando composizioni artistiche, ogni anno con un tema diverso.

La città viene interessata per intero dall’evento. Anche se l’opera principale è allestita su un’unica via, diverse altre sono sparse in tutto il paese nei punti di interesse. La strada interessata dall’evento è Via Corrado Nicolaci perchè ha un impatto suggestivo.

E’ dominata in alto dalla Chiesa di Montevergini e da Villa Dorata, il Palazzo del Principe Nicolaci con i balconcini tra i più belli al mondo.

La via ha una lunghezza di circa 100 metri ma solo una parte viene occupata dall’ Infiorata che copre col suo tappeto di fiori circa 700mq divisi in 16 bozzetti.

 

 

 

 

Le opere vengono realizzate a mano da squadre di infioratori, disegnate prima e decorate poi, con i petali di ogni tipo di fiore. L’ emozione nel visitare Noto in questi giorni è davvero tanta.

La cultura rappresenta un elemento importante per poter vivere il territorio e sentirsi davvero protagonisti. La città antica di Noto continua nei secoli ad essere città giovane e vitale.

 

DISCLAIMER Contenuti & Immagini

 

 

4 Responses

Conosci il posto? Raccontaci la tua esperienza.