Santa Maria del Lago – Moscufo – Tesori d’Abruzzo

Santa Maria del Lago una chiesa romanica poco conosciuta ma affascinante.




La Chiesa di Santa Maria del Lago si trova a Moscufo, in provincia di Pescara. Risale al XII sec. e la sua semplicità all’esterno dà forza allo stupore che si scatena alla vista di un interno prezioso ed elegante.

Santa Maria del LagoAnticamente la Chiesa era un’Abbazia benedettina, ne sono testimonianza le aperture ogivali verso il chiostro.
La facciata è estremamente semplice, anche se non è quella originale. Unici elementi decorati che spezzano l’effetto creato dai mattoncini sono: il rosone che sovrasta l’ingresso ed il bordo dell’ingresso stesso finemente decorati.

Santa Maria del Lago

Lateralmente una elegante decorazione col motivo romanico delle arcatelle su mensole alleggerisce l’aspetto della strutura. Sul retro le tre absidi semicircolari presentano le aperture ogivali con cornici decorate.

 

Santa Maria del Lago

 

Entrando notiamo subito la differenza con la semplicità esterna. La chiesa di Santa Maria del Lago  è a tre navate suddivise da archi a tutto sesto poggiati su colonne circolari. Le colonne hanno dei capitelli finemente scolpiti e su alcune si intravedono parti di affresco. Sulle pareti sono visibili gli affreschi del XII sec. un pò danneggiati dal tempo e dai rimaneggiamenti delle epoche successive. C’è una Madonna con Bambino realizzata da Andrea De Litio nel 1465 e pitture che raffigurano il Giudizio Universale.

Santa Maria del Lago

Il capolavoro di Santa Maria del Lago è il Pulpito realizzato da Nicodemo da Guardiagrele nel 1159. L’ambone con due lettori è sorretto da due colonne. Il pulpito è quasi intatto tanto che ha ancora in parte i colori originali. In rilievo vi sono scolpite figure allegoriche, animali, uomini deformi e più in rilievo i simboli del Tetramorfo. La sua policromia è una testimonianza dell’uso di dipingere le sculture, uso che si è perso per via del degrado dei colori nel tempo.

Santa Maria del Lago

In epoca napoleonica la Chiesa di Santa Maria del Lago è stata affiancata dal cimitero del paese, all’interno del quale le cappelle replicano le decorazioni della chiesa rendendolo prezioso.

Moscufo è un borgo autentico. Passeggiando per le vie si possono vedere palazzi storici interessanti tipo Palazzo Orsini, sede del municipio e Palazzo Ferri. E’ da visitare la Chiesa parrocchiale di San Cristoforo in stile barocco. Il borgo di Moscufo con Pianella e Loreto Aprutino forma il ” Triangolo d’oro dell’olio extravergine d’oliva”. Qui la tradizione enogastronomica vede l’utilizzo di prodotti doc di grande importanza con ricette dell’antica cucina abruzzese.

Eventi & Tradizioni

Tra gli eventi segnaliamo:

Corsa dei carretti a luglio
Mostra dell’olio extravergine in agosto
Cibo per la mente a Febbraio
Festa del pisello a maggio
Melodie d’autunno, la festa degli zampognari a novembre.

DISCLAIMER Contenuti & Immagini




 

Conosci il posto? Raccontaci la tua esperienza.