palazzo farnese

Palazzo Farnese a Caprarola – Tuscia viterbese

pubblicato in: Castelli | 2

Palazzo Farnese una vera fortezza pentagonale progettata da Sangallo nel 1530 residenza della famiglia Farnese.

palazzo farnese

Si trova a Caprarola in provincia di Viterbo nell'area definita Tuscia viterbese ed è uno degli esempi più affascinanti ed imponenti di palazzo residenziale rinascimentale in tutta Europa. Una meraviglia assoluta dell'architettura, composta da 5 piani a cui si accede tramite una scalinata interna che è di notevole bellezza, con decine di stanze finemente affrescate luoghi per il pubblico e privati e per finire il meraviglioso giardino all'italiana.

Al progetto di Sangallo piuttosto rigido, il Vignola diede un po di leggerezza pur mantenendo il fasto e l'importanza del palazzo. Terminò quattro bastioni d'angolo con delle ampie terrazze aperte sulla campagna. Il quinto bastione è un torrione che sovrasta il tetto. Al centro fu realizzato un cortile circolare a due piani, con il superiore leggermente arretrato per dare la sensazione di apertura verso la luce. 

All'esterno l'architetto fece tagliare la collina, con delle scalinate che davano protezione impedendo l'accesso e fu fatta realizzare una via frontale all ingresso rettilinea che taglia in due il paesino di Caprarola ponendosi dal alto a dominarlo.

Gli ambienti interni di Palazzo Farnese sono divisi in zona estiva, posta a nord-est dove non batte il sole e zona invernale a sud ovest dove il sole riscalda. La zona della servitù era ricavata nello spessore dei muri, in essa era alloggiata la Scala del cartoccio, una rampa elicoidale dove per mezzo di una guida scolpita, venivano fatti scivolare dei cartocci riempiti con sabbia o sassolini per renderli veloci, contenenti dei messaggi per i piani sottostanti.

La Scala Regia che dava accesso ai piani è di una bellezza disarmante e si dice che il Cardinale Farnese vi salisse addirittura a cavallo fino al quinto piano :il piano Nobile. La scala ruota in modo armonioso intorno a 30 colonne di peperino in stile dorico, affrescata dal Vignola stesso.

Numerosi pittori, tra i più illustri del tempo, hanno collaborato alla decorazione degli ambienti con affreschi mitologici, geografici e con episodi della storia della famiglia Farnese; in particolare, ricordiamo i fratelli Federico e Taddeo Zuccari, Jacopo Zanguidi allievo del Parmigianino, Raffaellino da Reggio e Giovanni de Vecchi.

Il Piano Nobile comprende ovviamente le stanze riservate al cardinale, la Camera dell'Aurora e la Stanza dei Fasti Farnesiani ovvero la stanza che celebra il fasto della famiglia. Oltrepassando la Stanza dei fasti si accede all' Anticamera del Concilio che contiene interessanti e realistici affreschi sul Concilio di Trento e per finire alla Sala dei Fasti di Ercole dove è raffigurata la creazione mitologica del Lago di Vico.

Tra le stanze più belle c'è la Stanza del Mappamondo, affrescata da Giovanni Antonio da Varese con i luoghi del mondo conosciuti all'epoca dai soli viaggiatori e soprattutto una particolare rappresentazione dello zodiaco sul soffitto.

Interessante la Sala degli Angeli detta dell'Eco per via degli effetti sonori che si verificano all'interno.

Dietro Palazzo Farnese si apre il Giardino all'italiana, preciso ed elaborato dal punto di vista architettonico, in stile cinquecentesco, culmina nella Casina del Piacere elegante costruzione con cortile e loggia ricoperta di pregevoli affreschi.

Caprarola si apre ai piedi della collina intorno alla Strada dritta da dove anche a distanza tra due file di palazzi cinquecenteschi si scorge l'imponente Palazzo. Molto interessanti sono il Duomo e la Chiesa di Santa Maria della Consolazione che custodiscono opere rinascimentali di pregio.

INFO E CONTATTI

Le visite al Palazzo Farnese sono:

  • 1-Visita accompagnata nel Piano dei Prelati, la Scala Regia, il Piano Nobile e i Giardini Bassi.
  • 2 -Visita accompagnata come sopra fino ai giardini Alti e alla Palazzina del Piacere.

Gli Ingressi si effettuano ogni 30 minuti salvo diversi accordi.
Orari di apertura sono: dalle 8.30 alle 19.00 (ultimo ingresso 18.30).

  • GIORNI FERIALI : dalle 8.30 alle 12.00 visite tipo B
    dalle 12.30 alle 13.30 “ “ A
    dalle 14.00 alle 16.00 “ “ B
    dalle 16.30 alle 18.30 “ “ A
  • GIORNI FESTIVI: ingresso con orario libero.
    Si effettuano visite solo di tipo A.

Il prezzo del biglietto è di €. 5.00/ persona. Gratuito sotto i 18 anni e sopra i 65 anni.
Le visite guidate comportano un supplemento di €. 2.50 a persona sul prezzo del biglietto.

UFFICIO TURISTICO COMUNALE
Via F. Nicolai, 2 01032 Caprarola (VT) – Italia
T. +39 0761 646157 – 649040 fax +39 0761 647865
e-mail: caprarola.turismo@comune.caprarola.vt.it

PALAZZO FARNESE – Ufficio Custodi - Biglietteria- T.+39 0761 646052

MUSEO MULTIMEDIALE DEL PALAZZO FARNESE DI CAPRAROLA - Piazza Romeo Romei (Caprarola-VT)
farnesemultimediale@libero.it
www.museomultimediale.it
Informazioni e Prenotazioni:
Comune di Caprarola
Ufficio Turistico
tel. 3272213746
tel. 0761646157 - fax 0761647865
Orari di Visita
Venerdì e Sabato dalle ore 15:00 alle ore 18:00
Domenica e Festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00
Costo del biglietto Euro 3,00 a persona
Gratuito sotto i 6 anni

DISCLAIMER Contenuti & Immagini

2 Responses

Conosci il posto? Raccontaci la tua esperienza.